fbpx
instagram reels tik tok specialisti digitali

Reels. L’anti TikTok firmato Instagram

Dal 5 agosto, è possibile utilizzare Instagram Reels anche in Italia, la nuovissima funzione di Instagram con cui si possono realizzare, modificare e condividere brevi video in una sezione dedicata del social network.

Facebook aveva già provato a “clonare” TikTok lanciando Lasso, applicazione che non aveva riscontrato il successo sperato. Con Reels la situazione è diversa: sarà integrata all’interno di Instagram, il quale vanta già un grande pubblico, e sfrutterà una serie di pratici tool – in parte ispirati agli stessi strumenti di TikTok – per la creazione e personalizzazione di brevi video.

Reels, che nelle prime ore è stata gradualmente integrata nell’app sia per telefoni con sistema operativo iOS che Android, punta a essere l’alternativa di Instagram all’app TikTok, tormentone social del 2020 di cui riprende molte delle caratteristiche. 

Ad oggi, Instagram Reels da oggi è disponibile in più di 50 paesi, tra cui gli Stati Uniti, dove da diversi giorni si sta parlando dell’intenzione del Presidente Trump di vietare TikTok e della possibile acquisizione da parte di Microsoft. Negli scorsi mesi era stata invece resa disponibile in fase di test solo in alcuni paesi, tra cui Brasile, Francia e Germania.

instagram reels tik tok specialisti digitali

Reels vs. Tik Tok: la strategia di Instagram

TikTok deve il suo successo al particolare funzionamento del suo feed personalizzato, For You, grazie al quale i suoi utenti possono scoprire ogni giorno nuovi creator e gli ultimi video divenuti virali. Questo semplice processo ha permesso agli aspiranti influencer – e a personalità meno note – di acquisire una certa popolarità sul social network cinese, in maniera sorprendentemente rapida.

Per contrastare TikTok, Instagram punterà alla sua sezione Esplora, ma questa volta non si affiderà al suo solito e complesso algoritmo: i Reels consigliati passeranno per un nuovo sistema di ranking, più dinamico e ‘creator-friendly’, proprio come quello di TikTok. Lo stesso Vishal Shah, VP of Product di Instagram, ammette: “Storicamente, non siamo stati molto bravi ad aiutare i nuovi creatori a trovare la propria audience“.

Insomma, nonostante qualche differenza, sono tante – forse troppe – le analogie con la piattaforma cinese, tanto che lo stesso Robby Stein, product director di Instagram, ha ammesso ai microfoni di TechCrunch: «Penso che Musically prima e TikTok poi abbiano il merito di aver reso popolare questo format […]. Tuttavia, non esistono due prodotti esattamente uguali e, alla fine, condividere un video con un sottofondo musicale è un’idea universale a cui pensiamo possano essere interessati tutti. La sfida è stata rendere tutto questo un format unico per noi».

Nulla di nuovo se si pensa alle parole che qualche anno prima Kevin Systrom, allora CEO della piattaforma, aveva usato riferendosi a Snapchat per parlare del lancio delle Instagram Stories. 

E la domanda sorge dunque spontanea: basterà anche questa volta copiare o integrare funzionalità simili per arrestare la folle corsa di un competitor come TikTok? Non lo sappiamo.

Quello che sappiamo è che Reels si propone come un prezioso strumento per i nuovi creatori, per aiutarli a ritagliarsi la propria fetta di pubblico. 

La funzionalità Reels comparirà sul profilo Instagram di ogni utente, semplicemente aprendo la fotocamera dall’app e non solo si potranno registrare brevi video di 15 secondi, da soli o in sequenza – come già nelle stories – ma anche di modificarli e arricchirli con diversi effetti, tra i quali quello della realtà aumentata.

instagram reels tik tok specialisti digitali

Come creare i Reels

A spiegare il funzionamento è una nota diffusa dalla società di Zuckerberg. 

Per creare i reels, seleziona “Reels” nella parte inferiore della fotocamera Instagram. Sulla parte sinistra dello schermo, vedrai una serie di strumenti creativi che ti aiuteranno a creare i tuoi reels, tra cui Audio, Cronometro e altri. Procediamo con ordine.

Audio

Un po’ come quando fai una storia, cerca una canzone dalla libreria musicale di Instagram. O utilizza un tuo audio originale. Quando condividi un reel con l’audio originale, l’audio sarà attribuito al tuo profilo e, se hai un account pubblico, le persone potranno realizzare nuovi reels proprio con il tuo audio, selezionando “Usa Audio” direttamente dal tuo reel.

Effetti di Realtà Aumentata

Seleziona uno dei tanti effetti dalla nostra libreria, realizzati da Instagram e da creators in tutto il mondo, per registrare più videoclip con effetti diversi.

Cronometro e conto alla rovescia

Imposta il timer per registrare le tue clip a mani libere. Una volta premuto il tasto registra, apparirà un conto alla rovescia 3-2-1, che segnalerà l’inizio effettivo della registrazione per il tempo selezionato.

Allinea

È possibile allineare i soggetti dal video precedente prima di registrare quello successivo, per  effettuare transizioni fluide, utili per il cambio di abbigliamento o l’aggiunta di nuovi amici nel reel. Nulla è lasciato al caso.

Velocità

Puoi scegliere di accelerare o rallentare una parte del video o dell’audio selezionati, per tenere il ritmo o fare video a rallentatore. I reels possono essere registrati in una serie di clip (una alla volta), tutti in una volta, oppure utilizzando i video dalla galleria dello smartphone. 

Per registrare il primo clip, basta cliccare e tenere premuto il pulsante di registrazione. Nella parte superiore dello schermo c’è un indicatore di avanzamento durante tutto il periodo della registrazione. Per terminare i video, basta semplicemente interrompere la registrazione.

Come condividere i reels

Con Instagram Reels, potete condividere contenuti con i vostri follower e scoprire la ricca e vastissima community di lnstagram su Esplora.

  • Se hai un Profilo Pubblico: puoi condividere  i tuoi reel in un apposito spazio all’interno di Esplora, dove avrai la possibilità di essere visto e scoperto dalla grande community di Instagram. Potrai anche condividere con i tuoi followers i reel che realizzi postandoli direttamente nel tuo Feed. Quando condividi i reel con determinate canzoni, hashtag o effetti, i reels potrebbero anche apparire su pagine dedicate ogni volta che qualcuno clicca su quella canzone, hashtag o effetto.
  • Se hai un Profilo Privato: Reels segue le tue impostazioni di privacy di Instagram. Puoi condividere sul Feed in modo che solo i tuoi follower possano vedere i tuoi reel. Le persone non potranno utilizzare l’audio originale dei reel e non potranno condividerli con altri che non ti seguono.

Una volta che il reel è pronto, passa alla schermata di condivisione dove potrai salvare una bozza del reel, cambiare l’immagine di copertina, aggiungere una didascalia, gli hashtag e taggare i tuoi amici. Dopo averlo condiviso, il reel comparirà su una sezione Reels separata all’interno del tuo profilo, dove le persone potranno trovare tutti i reel che condividi. Se lo condividi anche sul Feed, il reel apparirà anche sulla griglia del tuo profilo principale.

Sia che tu abbia un account pubblico o uno privato, potrai condividere i tuoi reel nelle Storie, con i tuoi amici più stretti o in un messaggio diretto. Così facendo, il reel si comporterà come una normale Storia. Non sarà condiviso su Reels in Esplora, non apparirà sul tuo profilo e scomparirà dopo 24 ore.

instagram reels tik tok specialisti digitali

Come guardare i reel

I reels presenti su Esplora mostrano il meglio delle tendenze su lnstagram

Potrai scoprire una selezione di reel divertenti realizzati dagli utenti di lnstagram in un feed verticale personalizzato per te. Se apprezzi particolarmente un reel, potrai facilmente mettere mi piace, commentarlo o condividerlo con i vostri amici. Vedrai anche comparire alcuni reel con un’etichetta che li mette in evidenza. Se il tuo reel è pubblicato su Esplora, riceverai una notifica. 

I reel con l’etichetta rappresentano una selezione di reel pubblici scelti da lnstagram per permettere di scoprire contenuti originali che ci auguriamo possano divertirvi e ispirarvi.

E tu, proverai questa nuova funzionalità Intagram?

Ester Famà

Vuoi sapere come usare Reels nella tua strategia di marketing? Contattami per una consulenza gratuita.

Troviamo insieme la soluzione più adatta al tuo business.

Contattami su Messenger

Lascia un commento